Cerca nel sito

sabato 31 luglio 2010

In edicola FENIX e XTIMES 22

FENIX e XTIMES di Agosto tra qualche giorno in edicola

Ecco copertine e sommario di FENIX n°23 e X-TIMES n°23, tra qualche giorno in edicola.


img282.jpg
img285.jpg

POLIGNANO A MARE, DOMANI SERA GRAN GALA MODA DI STELLE





COMUNICATO STAMPA – 3/31-07-2010

 

Gran Galà Moda di Stelle, XI Edizione

Domenica 1° agosto in scena a Polignano a Mare

 

POLIGNANO A MARE (Bari) - Livio Beshir, annunciatore televisivo Rai e attore, e Maria Rosaria Renna, conduttrice radio televisiva sul palcoscenico del "Gran Galà Moda di Stelle". Domani sera, domenica 1° agosto, ore 20:30,  appuntamento in Piazza Aldo Moro (ingresso su invito) con la Moda Made in Puglia e con i giovani artisti del territorio. Ideato e organizzato dalla Pugliastyle Group con il patrocinio del comune di Polignano a Mare e della Provincia di Bari, si conferma l'evento più chic del Sud Est barese.

Cinque le aziende che sfileranno sulla passerella del Gran Galà Moda di Stelle, quest'anno giunto alla XI Edizione: Antonio D'Errico, azienda leader nell'abbigliamento femminile. Andrea Casavola con una speciale collezione di gioielli, Scotte&Crabb con le esclusive tendenze camiceria da uomo e Steve & Collins che presenta una nuova linea maschile, dal casual brillante di tendenza, per un esigente pubblico giovanile, con ricercati e raffinati materiali; e Delì Sposa che porta in passerella l'abito sposa più intrigante del 2010.

Inevitabile il ritorno d'immagine per una città turistica come Polignano che non ha bisogno di presentazioni. Ne è convinto anche il presidente della Provincia, Francesco Schittulli, che elogiando l'iniziativa ha detto: "Il Gran Galà si conferma un volano della economia del territorio che dà lustro e visibilità alla città di Polignano e a tutta la Provincia. Non possiamo che essere vicini a questo tipo di iniziative".

"Quest'anno il Grand Galà  - ha detto Tarantino – ha deciso di diventare un trampolino di lancio per giovani artisti. Un giorno sentirete parlare dell'attrice Antonella Carone di Polignano a Mare, per noi farà un monologo: 'La dottoressa Partenia Verginelli'. E non sarà la sola. Penso all'esibizione della ballerina Palmiriana Sibilia che farà un passo a due, sul tema dei due elementi: 'Terra Aria', con il ballerino Joshua Pelatzky coreografo americano che ha ricevuto dalle Dance Awards americane i premi come giovane coreografo dell'anno e coreografo dell'anno. In questo periodo è impegnato a Castellana Grotte con il World Dance Movement. Una promessa musicale della città di Domenico Modugno è anche Paolo Pellegrini. Dalla Lucania, invece, arriva un altro giovane talento, il cantante Mario Spada, protagonista dell'ultima edizione di X Factor".

 

 

La serata dedicata alla moda premia anche le professionalità che si sono distinte nel proprio campo. Così il Premio Stile di Puglia 2010 sarà assegnato allo staff di Acconciati per le Feste per la grande passione e professionalità, e soprattutto per la dedizione al Gran Galà Moda di Stelle;  a Mancini srl,  la forza di una grande azienda nella storia di una famiglia: 46 anni di dedizione e impegno nel settore meccanico; a F. A. Quadri Elettrici, azienda che, grazie alla tenacia del titolare, è riuscita a imporsi sul mercato regionale e non solo. E in fine, ma non meno importante alle aziende Campanella Marmi e Isa Shop Store.

Gran Galà Moda di Stelle, per continuare a sognare. Direttore artistico Massimo Tarantino, Product manager & Comunicazione Angelo Solfrizzi.

 

  Polignano a Mare, 31 luglio 2010

 





La lavorazione di una pietra nell'edilizia

La pietra lavorata, sempre più utilizzata per interni ed esterni, vive di diverse fasi e di un lungo processo che si può comodamente dividere in due categorie:
lavorazioni a mano, e dunque puntillo; gradinato che può essere fine, medio e grosso; martellina; scalpellatura.

Quanto alle lavorazioni meccanizzate, invece, parliamo di spacco di cava, segato, levigato, lucidato, granigliato, bocciardato fine, medio, grosso.

Qualche esempio del percorso di una pietra lavorata: la levigatura, utilizzata per eliminare le ruvidità della superficie e per regalare alla pietra stessa un aspetto liscio, uniforme, esteticamente d’effetto. Il prodotto ottenuto è solitamente indicato per qualsiasi tipo di arredo di interni come pavimentazioni e scale.

La pietra smaltata, invece, nasce da un attento lavoro che vede, come atto finale, una permanenza in forno ad alte temperature affinché il colore si assorba perfettamente dalla pietra. Una pietra lavorata di questo genere viene solitamente impiegata per top da bagno, ripiani per cucine e tavoli decorati. Di frequente la si trova anche nei mosaici a uso esterno.

Ancora, vi è la pietra sabbiata che vede sulla sua superficie dei pallini che creano l’effetto proprio sabbiato, e quella a occhio di pernice. In questo caso la pietra non viene lavorata; la sua superficie semmai viene sabbiata regalandole aspetto antichizzato. Il massimo per rivestimenti di camini.

Infine, si parla di lavorazione a puntillo, di tipo esclusivamente artigianale, che va a rendere la pietra adatta a usi esterni, vuoi per la pavimentazione di superfici stradali destinate ad accogliere veicoli pesanti, e di bocciarda quando la pietra viene modellata da una speciale mazza con punte piramidali che rende bene l'effetto della pietra battuta.

Autovelox, polizia di stato mette in guardia da e mail contenente virus

Autovelox, polizia di stato mette in guardia da e mail contenente virus  

   Il componente del Dipartimento Tematico Nazionale "Tutela del consumatore" di Italia dei Valori Giovanni D'AGATA, ritiene opportuno riportare l'attenzione che secondo la Polizia di Stato sarebbero decine di migliaia le finte e-mail che da ieri stanno raggiungendo le caselle di posta elettronica degli italiani.

   Da ieri sera si sta verificando un invio di e-mail truffaldine provenienti dall'indirizzo autovelox@poliziadistato.it che contengono un link, al quale secondo l'e-mail fraudolenta, sarebbe possibile consultare l'elenco aggiornato delle postazioni fisse degli autovelox.

   "In realtà cliccando sul link – dice la nota diffusa dalla Polizia di Stato -, nel computer si installa un virus che "ruba" le informazioni in esso contenute. Consigliamo di cestinare l'e-mail evitando di cliccare sul link e ricordiamo che la Polizia di Stato fornisce l'elenco degli autovelox, fissi e mobili, sul proprio sito web". Pare che i messaggi provengano dalla Germania, mentre il link rimandi a server localizzati in Colombia e Ucraina.

   Di seguito il testo della e-mail utilizzata per la truffa, un testo copiato e incollato dalla pagina ufficiale del sito delle Forze dell'Ordine www.poliziadistato.it che contiene la vera pagina a cui è possibile consultare l'elenco degli autovelox:

   From: "autovelox" autovelox@poliziadistato.it

   La Polizia di Stato rende pubbliche le tratte stradali dove sono operativi, giorno per giorno, gli strumenti di controllo della velocità. 

   Un modo per invitare gli automobilisti a moderare l'andatura rispettando i limiti e prevenire così gli incidenti. E' importante tenere la velocità sotto controllo. L'elenco degli autovelox è aggiornato settimanalmente. Con la collaborazione della società Autostrade per l'Italia si può vedere la mappa dei tutor. Il ministro dell'Interno ha emanato la nuova direttiva sulle modalità di utilizzo degli apparecchi rilevatori di velocità.

   Non bisogna aprirle, perché contengono un virus informatico. Si consiglia, pertanto,di cestinare l'e-mail evitando di cliccare sul link e di sempre aggiornato il proprio antivirus. 

    Lecce, 31 luglio 2010  

Giovanni D'Agata Componente del dipartimento Nazionale " TUTELA DEL CONSUMATORE " di Italia Dei Valori.

 

CONVERSANO, Domenica 1° agosto in scena Opera Galà sulla scalinata dei Paolotti



CON PREGHIERA DI ATTENZIONE

 

       COMUNICATO STAMPA – 3/30-07-2010

 

          L'associazione Giuseppe Piantoni presenta

"Musica nei parchi e nei chiostri"

Domenica 1° agosto in scena Opera Galà

Ingresso libero

 

 

 

Conversano (Bari)  - Domenica 1° agosto 2010, ore 20:30, sulla scalinata dei Paolotti, in scena: Opera Galà (ingresso libero). Evento dedicato al melodramma romantico nell'ambito degli appuntamenti "Musica nei parchi e nei chiostri" dell'associazione musicale Giuseppe Piantoni (presidente Ruggero Chiummo).  Si esibiranno: Luisella De Petro (soprano), Maria Miccoli (mezzo soprano), Leonardo Gramegna (tenore); Alter Chorus (coro), Antonio Allegretta (M° del coro), Michele D'Elia (pianoforte) nonché direttore musicale.

 

Sabato 7 agosto, ore 20:30, nel Chiostro di San Benedetto si esibisce il quartetto Diaphonia Ensemble con strumenti originali. Presenteranno: "L'amore profano nella musica italiana del '600".  Artisti: Luisa Tornese (soprano e spinetta), Ubaldo Di Gregorio (flauto dolce traverso), Bindo Cozzolino (arciliuto), Giovanna Barbati (viola da gamba). L'evento è programmato nell'ambito degli appuntamenti "Musica nei parchi e nei chiostri" dell'associazione musicale Giuseppe Piantoni (presidente Ruggero Chiummo).

 

 

Venerdì 13 agosto 2010, ore 20:30, nell'Anfiteatro Belvedere, si esibirà il complesso Arakne Mediterranea con le vorticose danze di taranta.

 

E' l'ultimo appuntamento con la rassegna "Musica nei parchi e nei chiostri", ideata e organizzata dall'associazione Giuseppe Piantoni, con il patrocinio del Comune di Conversano-assessorato alle Politiche Culturali. Info: www.associaizonemusicalepiantoni.it, info@associaizonemusicalepiantoni.it, 0804956307, 3356808770.

 

 

 Conversano, 30 luglio 2010-07-30                  

 
 
 
                                                                      Addetto Stampa  Maria Sportelli

                                                                                     Cell.3333429005

 

 

 

 





Cuba: nuovo impulso alla produzione di caffè

Negli ultimi cinquant’anni, la storia del caffè a Cuba è segnata dal deterioramento delle piantagioni e dalla diaspora dei coltivatori. Condizioni che hanno fatto crollare la produzione dalle 60.000 tonnellate degli anni Sessanta alle 6.000 dell’anno scorso, in assoluto uno dei risultati peggiori mai registrati. Nel corso di questa settimana ci sono stati, tuttavia, chiari segnali di presa di coscienza della situazione, risvegliata, chi lo sa, dalle 18.000 tonnellate di caffè che il Paese ha dovuto importare lo scorso anno per soddisfare la domanda interna.

La Commissione agroalimentare del parlamento ha espresso la volontà di dare nuovo impulso alla coltivazione di caffè, ammettendo che il crollo produttivo è stato generato proprio dall’emigrazione dei produttori dalle zone di coltivazione, concentrate nell’area montagnosa centro-orientale dell’isola.

Sarebbero rivolte proprio ai coltivatori le nuove risorse finanziarie che il presidente della Commissione agroalimentare Leonardo Martinez ha annunciato di voler stanziare per lo sviluppo del settore. Per questa finalità è stato infatti approvato un programma pluriennale, con scadenza 2015, al quale si dovrebbero affiancare ulteriori piani per la coltivazione del cacao e del cocco. Secondo una rete televisiva locale, Martinez avrebbe ammesso che negli ultimi anni è mancata del tutto una politica “strategica e coerente”, che rivolgesse sufficiente attenzione all’agricoltura.

venerdì 30 luglio 2010

Affitto Casa Salerno, OKCasa.net è il portale delle occasioni

OkCasa.net, il portale punto di riferimento per l’affitto casa Salerno e di tutta la Regione Campania si potenzia.

Una nuova ristrutturazione del sito con una vetrina di annunci più ampia e con la presenza di un numero maggiore di agenzie a disposizione per poter usufruire dei loro servizi in maniera immediata e efficace.

OkCasa.it è gratis fino al 28 Febbraio del 2011 per tutti coloro che vogliono registrarsi per poter aumentare la sua community formata da privati che vogliono vendere e acquistare immobili e da agenzie.

Festival del Tango a San Remo

Dal 1 al 3 ottobre 2010 San Remo si trasforma in un'affascinante milonga per accogliere tutti gli appassionati di questa stupenda forma artistica, una filosofia di vita espressa sotto forma di danza.
Coppie di tangheros d'eccezione come El Pajaro e La Dragone, Federico Naveira y Inès Muzzopappa, Felipe Zarzar “El Pipe” y Mamiè Sancy troveranno ad attenderli i numerosi fan internazionali ansiosi di vederli esibire con tutta la loro creatività ed arte nella seconda edizione del Tango Festival

Tre giorni intensi che la Città dei Fiori si appresta a vivere in un clima di seduzione e mistero, di allegria e di emozione, di amore e passione, dove sentimenti, all'apparenza controversi, trovano la loro forza per esprimersi al meglio in questa antica danza popolare che non prevede schemi di ballo e attraverso cui i ballerini si muovono senza passi preordinati.... in assoluta libertà, lasciandosi trascinare dal suono della musica.

Emozioni non solo sul palcoscenico ma anche in aula con le lezioni di tango a cui potranno partecipare gli aspiranti tangheros, suddivisi tra principianti, intermedi ed avanzati, i quali avranno, nel corso dei pomeriggi, l'opportunità di potere apprendere le tecniche del tango direttamente dai Maestri.

E alla sera i musicalisadores di tango di fama internazionale tra cui Damian Boggio, Alfredo Petruzzelli, primo Musicalizador d'Italia, La Ros, Céline Dévèze, animeranno le serate con la loro musica ricca di calore e di passione e sulle cui note si esibiranno i grandi tangheros.
Un evento da non perdere e da vivere intensamente, un'occasione per un weekend sensuale da trascorrere in uno dei numerosi hotel e bed and breakfast di San Remo, dove riposarsi dopo una notte di passione trascorsa ballando il tango.

Jusy Accetta - www.internos.it

Vitro, e la porte in vetro scorrevoli si installano nel controtelaio Syntesis(R) Line

La ricerca Eclisse ha condotto alla creazione di Vitro, l'adattatore che unisce l'eleganza di una porta scorrevole in vetro allo stile minimalista contemporaneo.

Grazie a Vitro, da oggi il controtelaio Eclisse Syntesis® Line può alloggiare anche i pannelli porta tutto vetro. Realizzate interamente con lastre di cristallo temperato di sicurezza, le porte tutto vetro Eclisse sono disponibili con eleganti decori geometrici, floreali, o in tinta unita. Leggerezza e trasparenza del vetro si possono ora combinare alla raffinatezza di un sistema completamente privo di stipiti e cornici coprifili, consentendo la creazione di suggestivi giochi di luce in un ambiente arredato per sottrazione.
Il nuovo adattatore si applica esclusivamente ai pannelli per porte in vetro scorrevoli di spessore massimo di 10 mm senza applicazioni in vetrofusione ed è disponibile per il controtelaio modello Syntesis ® Line nella versione intonaco (per spessore parete finita 108 mm), cartongesso (spessore 100 mm) e intonaco e cartongesso (spessore 125 mm).

Vitro è l'adattatore necessario per applicare le porte in vetro scorrevoli tutto vetro al modello Syntesis® Line.
Caratteristiche tecniche:
· adattatore con veletta copri staffe in acciaio inox;
· complementi per montante di battuta in legno rivestiti in PVC verniciabile;
· porta spazzolini in legno rivestiti in PVC verniciabile;
· applicabile al controtelaio: versione cartongesso (per spessore parete finita di 100 mm);
 versione intonaco (per spessore parete finita 108 mm);  versione intonaco e cartongesso (per spessore parete finita 125 mm);
· abbinabile a pannelli porta vetro dello spessore massimo di 10 mm (senza applicazioni in vetrofusione).

Arriva l’ABS ONE per gli albergatori polesani: il booking on line di MM ONE nella Provincia di Rovigo

Definito in conferenza stampa all'autodromo di Adria, l’accordo tra i titolari degli alberghi del territorio del Delta e i proprietari dell'autodromo International raceway. A presenziare all'incontro il presidente dell'associazione Federalberghi del Polesine medio-orientale, Giampaolo Segato, Giuliano e Mario Altoè, Stefano Falconi per conto dell'onorevole Emanuela Munerato e David Semenzato del gruppo MM ONE. Nell'incontro si è parlato delle problematiche del settore, e si sono focalizzate le potenzialità del territorio, che devono essere promosse attraverso l'azione sinergica tra la parte ricettiva, rappresentata dai titolari degli alberghi, e il punto di riferimento strategico di servizi e per i grandi eventi di importante caratura, quale è l'autodromo.

L’azione sinergica consiste nel fatto che il gruppo di Federalbelghi polesana-orientale verrà inserito in un sistema di prenotazione alberghiera via internet, che a sua volta verrà inserito in tutti i portali istituzionali e non solo, del territorio polesano, nazionale e oltre, tra cui l'autodromo.
“Un meccanismo di ricezione tra gli albergatori e i portali, con lo scopo di valorizzare la parte ricettiva della provincia - ha sintetizzato il presidente Segato - Nello stato di crisi attuale, con la stagione attuale compromessa, c'è quindi la necessità di sfruttare al meglio le partnership locali, tra questi l'autodromo, che dà visibilità per la clientela di qualità, per la quale va aumentata l'appetibilità delle proposte allungando la stagione nell'arco dell'anno, attraverso le nostre strutture ricettive". In pratica il vantaggio principale per la località consisterà nella centralizzazione della gestione dell'offerta alberghiera nelle zone di interesse, con la possibilità di creare/modificare cancellare strutture all'interno del software di gestione e il controllo autonomo di camere, prezzi e disponibilità di tutte le strutture presenti.

A dar man forte al progetto, la presenza di Stefano Falconi, portavoce dell'onorevole Munerato, la collaborazione dell'assessore regionale al turismo pervenuta tramite lo stesso presidente Segato e naturalmente la famiglia Altoè.

A spiegare nel dettaglio il progetto ABS ONE, David Semenzato, direttore Marketing Strategico & Comunicazione di MM ONE Group. Il sistema ABS (Advanced Booking System) è la soluzione software per la gestione di Portali turistici, località turistiche e gruppi alberghieri. Consente di gestire la creazione, la pubblicazione e commercializzazione di offerte turistiche di più strutture di una o più zone, con un sistema completo di prenotazione online da parte dell'utente. Il sistema di prenotazione (Booking One) è lo strumento ideale per gestire on line le richieste e le prenotazioni delle camere dei singoli hotel. Il punto di forza è la particolare attenzione che lo strumento rivolge alle specifiche esigenze commerciali di tutte le tipologie di strutture ovunque si trovino.
Booking One permette la gestione di:

  • Camere di differente tipologia
  • Periodi di stagionalità
  • Prezzi delle camere per ogni stagionalità
  • Gestione dei trattamenti
  • Scontistica per eventuali letti aggiuntivi
  • Disponibilità effettiva delle camere
  • Listini differenti associati a specifiche camere (special rate e multirate)
  • Riduzioni/Supplementi ai prezzi
  • “All inclusive”
  • Pacchetti vacanze
  • Offerte testuali
  • Resoconto prenotazioni ricevute

Oltre a ciò si possono trattare altre informazioni collegate alla prenotazione, quali ad esempio eventi, punti di interesse, giudizi degli ospiti. Grazie alla sua struttura modulare ABS può essere perfettamente adattato ad ogni tipo di esigenza e permette di essere impiegato in modi diversi secondo le singole necessità del cliente.
Ovviamente il sistema porterà anche a dei vantaggi per il mercato, nello specifico nel prendere visione in un unico portale di tutta l'offerta del territorio in base a una moltitudine di filtri di ricerca che permettono all'utente di individuare la propria struttura in modo estremamente intuitivo e veloce. Dalla ricerca per: località, zona, categoria, tipologia di struttura, budget, servizi/comfort, nomi e disponibilità, ai parametri di ordinamento, vedi nome della struttura, categoria, prezzo, popolarità (ranking).
"Un processo di promozione della località - ha poi concluso Segato - aperto ampiamente alle associazioni di categoria e a tutte quelle strutture ricettive, che di certo potrebbero usare per incrementare una possibilità in più di offerta e servizio per i potenziali clienti, che valutano di visitare il nostro territorio".

Ufficio Stampa MM One Group

Scrittura creativa: scrivere su carta e su web

Ti piace scrivere? Sei un appassionato di scrittura? O semplicemente scrivere per te è una necessità di cuore o anche di lavoro? Allora Appunti di scrittura creativa è fatto apposta per te.


Non è il solito portale che ti chiede di registrati, non è il forum che devi seguire sempre, non è il blog dove si propone una sola linea di pensiero. Appunti di scrittura creativa è un blocco note che segnala le migliori risorse di scrittura del web in Italia e ogni giorno te le sottopone con un unico obiettivo: fornire strumenti gratuiti per migliorare la propria scrittura.


Troverai quindi pdf da scaricare, esercizi di scrittura creativa da provare, proposte per concorsi e ancora segnalazioni di case editrici. Il tutto con la massimo libertà di scelta. In più c'è anche una pratica newsletter per ricevere ogni giorno le segnalazioni delle migliori risorse di scrittura creativa appena pubblicate.

In un anno e mezzo di attività Appunti di scrittura creativa ha già segnalato oltre 400 risorse gratuite… sono lì tutte per te!

Ricette celiachia: pizza senza glutine


Piaceri Mediterranei presenta due nuove farine senza glutine pensate per chi ama preparare in casa le proprie ricette per la celiachia e sperimentare nuove soluzioni. Come tutti i prodotti senza glutine Piaceri Mediterranei, anche le farine senza glutine si ispirano al Modello  Alimentare Mediterraneo ovvero a uno stile nutrizionale ricco di cibi gustosi, preparati in modo semplice e facilmente adattabili al gusto personale. 

Alla Farina tradizionale senza glutine, oggi Piaceri Mediterranei aggiunge infatti le nuove Miscele per Pane e Pizza e per Dolci per creare facilmente in cucina ricette per la celiachia sempre più personali ed invitanti. Seguire una dieta senza glutine infatti non significa rinunciare ai sapori e alla tradizione della nostra tavola e neppure alla passione per la cucina di casa acquistando unicamente prodotti senza glutine pre-confezionati. 

Prendiamo ad esempio la pizza, uno dei piatti mediterranei per eccellenza, che oggi diventa ancora più semplice e gustosa in casa grazie alla nuova miscela per pane e pizza. Ecco la ricetta per realizzare una classica pizza in cucina:
Ingredienti: 100 g acqua, 150 g Miscela di Farine per Pane e Pizza Piaceri Mediterranei,
6 g lievito, 10 g olio extra vergine di oliva.
Per il condimento: salsa di pomodoro fresca o pelati, circa tre cucchiai, 150 g mozzarella, origano o basilico QB, sale QB.
Procedimento: Sciogli il lievito in acqua a circa 25°, aggiungi la Miscela di Farine per Pane e Pizza e mescola con un cucchiaio fino ad ottenere un composto omogeneo. Quindi crea una pallina e poi stendila su una carta forno spolverata di Miscela di Farine per Pane e Pizza con un matterello, fino a raggiungere un diametro di circa 28-30 cm. Ponila sulla teglia per la cottura precedentemente unta, copri la teglia con della pellicola e lascia lievitare per circa un'ora in un posto caldo e non ventilato (ad es. all'interno del proprio forno chiuso). Quando la pizza è lievitata condiscila con salsa di pomodoro salata, inforna a circa 170° e cucina per 10 minuti. Poi tira fuori la pizza dal forno, finisci di condirla con mozzarella, basilico o origano e cuoci ancora in forno alla stessa temperatura per altri 10 minuti.

Catas, istituto specializzato in ricerca, analisi, certificazioni e prove di reazioni al fuoco, avrà presto un nuovo laboratorio in Camerun

Catas, il più grande istituto italiano di ricerca e prove nel settore legno-arredo di San Giovanni al Natisone (Udine), ha appena siglato un protocollo d’intesa con il Ministero delle Foreste del Camerun per realizzare un laboratorio per sviluppare nuovi test, prove fisico-meccaniche, analisi e prove reazioni fuoco sul legno, e un centro di formazione che permetterà di insegnare in loco come utilizzare al meglio la materia prima.
 
Forte del suo know-how nel settore, l’istituto friulano specializzato in prove fisico-meccaniche ed analisi chimiche sui materiali, analisi delle emissioni di sostanze nocive da prodotti, prove di resistenza, durata e sicurezza su mobili e componenti, prove sull’efficacia dei trattamenti biocidi sul legno, prove reazioni fuoco, ecc., è stato contattato direttamente dalle istituzioni del Paese africano per collaborare ad un progetto che  possa diffondere una maggiore cultura nel settore della forestazione, favorendo la tutela e la gestione sostenibile. Una prima fase di consultazione con il governo camerunese si è tenuta lo scorso marzo quando una delegazione italiana ha incontrato il ministro delle Foreste e della Fauna, il Ministro del Commercio, delle Piccole Medie Imprese e il delegato del Primo Ministro. A seguire la recente  spedizione a Yaunde, capitale del Cameurun, che ha portato alla firma dell’accordo.
“Si tratta di un progetto molto interessante e ambizioso – ha detto Roberto Snaidero, presidente dell’Istituto friulano – che consentirà al Catas di trasferire in Camerun il proprio know-how e il proprio bagaglio di esperienze e conoscenze in materia, contribuendo così allo sviluppo di uno dei Paesi chiave della Comunità economica e monetaria dell'Africa centrale. Il nostro istituto fornirà tutti i macchinari e le attrezzature necessari per la ricerca, i test, le prove alle reazioni al fuoco e altro ancora - prosegue Snaidero – e fornirà tutta la sua expertise nel campo della formazione con l’obiettivo di diffondere una vera cultura del legno e insegnando a utilizzare nel miglior modo possibile la materia prima. Attualmente esiste un ventaglio di opportunità che valuteremo passo per passo assieme alle istituzioni locali. A fine settembre avremo ulteriori sviluppi”.
Il Camerun è la principale economia dell’Africa Centrale, Cemac, ed è uno dei nuovi mercati più promettenti. Ha una crescita del Pil del 3% all’anno e ha molte risorse naturali.
 

L’applicazione Autodesk Fluid FX disponibile nell’App Store

Milano, 30 luglio 2010Autodesk Inc. (NASDAQ: ADSK) ha annunciato che la propria applicazione Fluid FX è disponibile nell'App Store. L'applicazione porta il divertimento dei fantastici effetti speciali di Hollywood su iPad, iPod touch e iPhone e consente agli utenti di sbizzarrirsi con una vasta serie di effetti come fumo, fuoco e il warping delle immagini. Si tratta quindi di un'applicazione per realizzare effetti speciali, usato fra l'altro per film come Titanic e Avatar, reso disponibile per piattaforme mobili.

"Autodesk Fluid FX consente a un vasto pubblico di godere di un'esperienza visiva avvincente e coinvolgente basata su una sofisticata tecnologia per gli effetti visivi," ha dichiarato il due volte vincitore degli Academy Award, Jos Stam, ricercatore senior di Autodesk e creatore dell'applicazione.

L'applicazione si basa sulla tecnologia per gli effetti di fluidi premiata con l'Academy Award inclusa nel software Autodesk Maya. Da oggi gli utenti possono manipolare fotografie, scegliendo da una lunga lista di effetti le trasformazioni da applicare. A parte le modifiche sulla  geometria dell'immagine, sono presenti filtri e giochi di forme e colori, come il fumo o il fuoco. La nuova applicazione consente agli utenti di interagire in tempo reale e offre fino a 10 punti multitouch. Il risultato delle manipolazioni può essere infine salvato sul dispositivo.

L'applicazione comprende una serie di effetti predefiniti, ma gli utenti hanno anche la possibilità di creare, salvare e caricare i propri effetti, tra cui foto e immagini personali dalla Libreria di foto. Una volta applicata la simulazione, le immagini si modificano e fluttuano come liquidi. Quello che in passato richiedeva molti giorni e computer costosi per poter essere realizzato, adesso può essere raggiunto anche da utenti inesperti grazie a Fluid FX su iOS.

Autodesk Fluid FX diventa arte cinetica in "modalità party." L'applicazione offre in automatico sorprendenti  effetti visivi, tramite simulazioni dinamiche, colori causali, impostazioni predefinite di combinazioni di colori e fading. Fluid FX supporta anche l'uscita video, che permette agli utenti di creare atmosfere di grande impatto visualizzando i propri effetti visivi su televisori a grande schermo. Su iPhone 4, Fluid FX utilizza l'incredibile Retina Display con risoluzione completa di 960 x 640 (sia per le simulazioni che per l'interfaccia utente).
La versione per iPad sfrutta le maggiori dimensioni dello schermo.

L'applicazione Autodesk Fluid FX è disponibile al prezzo di 1,99 dollari USA nell'App Store per iPhone, iPod touch e iPad o su www.itunes.com/appstore/.

Le applicazione di Autodesk per iPad, iPod touch e iPhone
L'applicazione Fluid FX entra a far parte delle applicazioni Autodesk per piattaforme mobili SketchBook Pro per iPad, SketchBook Mobile e SketchBook Mobile Express per iPhone e iPod touch, che sono state scaricate per più di 1,85 milioni di volte.
Per maggiori informazioni sui prodotti SketchBook visitare www.autodesk.com/sketchbookpro.

Autodesk Maya
Autodesk Fluid FX utilizza la stessa tecnologia che si trova alla base del sistema Fluid Effects di Maya, introdotto per la prima volta nel 2002, che consente agli artisti digitali di creare animazioni fotorealistiche di liquidi e gas, avvalendosi di innovative tecniche di simulazione che garantiscono precisione e velocità, e un linguaggio di script in grado di operare con ingenti volumi di dati. Nel 2008, gli sviluppatori Autodesk, Duncan Brinsmead, Jos Stam, Julia Pakalns e Martin Werner hanno ricevuto il Technical Achievement Awards per la progettazione e la realizzazione del sistema Fluid Effects di Maya. Maya è uno degli strumenti leader per l'animazione, la modellazione, gli effetti visivi, il rendering e il compositing in 3D che mette a disposizione degli artisti un flusso di lavoro completo, di tipo end-to-end. Fra i progetti recenti nel settore Entertainment  creati con Maya si annoverano:  "Avatar", "Iron Man 2", "Mad Men", "True Blood". Per scaricare una demo gratuita* di 30 giorni di Maya per Mac o PC dal proprio computer desktop, visitare Maya Trial (www.autodesk.it/mayatrial).
*Questo prodotto è soggetto ai termini e alle condizioni del contratto di licenza dell'utente finale che accompagna il presente software.

Informazioni su Autodesk
Autodesk Inc. è leader mondiale nella fornitura di software per la progettazione, l'ingegneria e l'intrattenimento 2D e 3D per il mercato manifatturiero, architettonico ed edilizio, dei mezzi di comunicazione e dello spettacolo. Sin dall'introduzione di AutoCAD nel 1982, Autodesk ha sviluppato la più ampia gamma di soluzioni per la creazione di prototipi digitali all'avanguardia per permettere ai clienti di sperimentare le loro idee prima di metterle in pratica. Le aziende Fortune 1000, così come tutti i vincitori degli Academy Award® per gli effetti speciali, si affidano ad Autodesk per gli strumenti di visualizzazione, simulazione e analisi di prestazioni reali nelle prime fasi del processo di progettazione per risparmiare tempo e denaro, migliorare la qualità e favorire le innovazioni.  Per ulteriori informazioni su Autodesk, visitare www.autodesk.it.
# # #
Autodesk, AutoCAD, Maya e SketchBook sono marchi registrati o marchi di Autodesk, Inc., e/o delle sue sussidiarie e/o affiliate negli Stati Uniti e/o altre nazioni. Tutti gli altri nomi di marchi, nomi di prodotti o marchi sono di proprietà dei rispettivi proprietari. Autodesk si riserva il diritto di modificare l'offerta e le specifiche dei prodotti in qualsiasi momento e senza alcun preavviso, e non assume alcuna responsabilità per errori tipografici o grafici che possono essere presenti in questo documento.

iPad, iPhone, e iPod sono marchi registrati di Apple, Inc., registrati negli Stati Uniti e in altre nazioni.

© 2010 Autodesk, Inc. Tutti i diritti riservati.

 

Microcamere Spia, Spytronic lancia le sue soluzioni per l’investigazione privata.

Spytronic, l’azienda che fornisce sistemi elettronici avanzati nel campo dell’investigazione lancia le sue microcamere spia e microfoni direzionali adatti anche a persone che non hanno esperienza del settore.

Il suo settore che si occupa della consulenza fornirà, prima dell’acquisto di un prodotto, la soluzione più adatta e le attrezzature più utili, per utilizzare al meglio le microspie e microcamere che Spytronic realizza.

Spytronic srl garantisce prodotti di qualità e innovativi per investigtori provati, aziende e coloro che operano in ambito della sicurezza.

Calici di stelle sotto la Torre di Oriolo dei Fichi



“Calici di Stelle”, il tradizionale appuntamento ideato dal Movimento Turismo del Vino in una delle serate più suggestive dell’anno, la “notte di san Lorenzo”, è sicuramente uno degli eventi più suggestivi dell’estate. Anche in questo 2010 il parco della Torre di Oriolo dei Fichi a Faenza ospiterà “Calici di Stelle” martedì 10 agosto, con replica mercoledì 11 agosto, dalle ore 19.30 all’1.
“Calici di stelle” è un’occasione per trascorrere una piacevole serata sorseggiando un buon calice di vino in compagnia dei produttori della zona o assaporando gustosi piatti della tradizione romagnola cullati da una gradevole musica di sottofondo. Con un occhio sempre attento al cielo per ammirare la scia luminosa di una stella cadente ed esprimere il proprio desiderio.

Il programma prevede per il 10 di agosto: dalle ore 19,30 apertura dello stand gastronomico a cura di Accademia Medioevale e apertura dei banchi d’assaggio dei vini (calice + 3 degustazioni € 7,00, degustazione singola € 1,5). Dalle ore 20 sarà possibile visitare la Torre per godere, dal terrazzo, di una vista mozzafiato. Alle ore 21 prenderà vita il concerto soul e R&B con la band “Soul Idea”. Dalle ore 22 dal Gruppo Astrofili di Romagna “Antares” sarà a disposizione per le osservazioni astronomiche guidate.

Mercoledì 11, invece, il programma prevede sempre dalle ore 19,30 l’apertura dello stand e dei banchi d’assaggio dei vini; e dalle ore 20 la visita alla Torre. Alle ore 21 ancora musica live con il “VeNa Acustic duo”, Giada Nanni alla voce e Stefano Ragazzini alla chitarra che riproporranno personali arrangiamenti dei più significativi brani pop-rock degli ultimi decenni, dai Beatles ai Queen, da Michael Jackson a Bon Jovi. Alle ore 21.30 ci sarà una degustazione guidata del prelibato vino autoctono “Centesimino” passito (€ 15,00 - prenotazioni 333 3814000). Dalle 22 riprendono anche le osservazioni astronomiche.

I vini in degustazione nel corso delle due serate sono delle Aziende: Ancarani, Ballardini Riccardo, Campanacci, Cantina dei Colli Romagnoli, Cantina San Biagio Vecchio, Cantine Intesa, Costa Archi, Gallegati, Istituto Prof. Statale Agricoltura e Ambiente, La Berta, La Sabbiona, Montepiano, Poderi Morini, Quinzân, Spinetta, Terra di Brisighella, Trerè, Zinzani Ruggero, Zoli Paolo.

Dalla base della salita per la Torre di Oriolo sarà disponibile gratuitamente un bus navetta.
Per informazioni Faenza Fiere tel. 0546.621111 www.faenzafiere.it

Crepe Edifici, Kappazeta ha ora il suo servizio di sopralluogo gratuito.

L’azienda Kappazeta, specializzata negli interventi edilizi lancia il suo servizio di consulenza gratuita.

I suoi geologi e ingegneri potranno raggiungere chi richiederà una consulenza in tutta Italia per un sopralluogo e una accurata analisi per proporre in seguito la soluzione più efficace di consolidamento edilizio con il quale eseguire il lavoro.

Kappazeta lavora da quasi trent’anni nel risolvere casi come cedimenti di crepe edifici e altri problemi relativi al consolidamento edilizio. Oggi l’azienda ha anche una sua sede in Spagna e Portogallo.

Best Western Hotel Farnese a Parma inaugura la piscina all'aperto

Dopo la recente ristrutturazione che lo ha portato a categoria 4 stelle, Best Western Hotel Farnese stupisce nuovamente gli ospiti con una grande innovazione: l’hotel ha infatti inaugurato pochi giorni fa la nuovissima piscina all’aperto, dove gli ospiti potranno trascorrere piacevoli momenti di relax durante il soggiorno a Parma.

La presenza della piscina all’aperto, unica nel panorama alberghiero di Parma, costituisce un prezioso plus che l’hotel è lieto di offrire agli ospiti. Grazie alla vicinanza al centro storico e nel contempo alla Fiera di Parma, all’aeroporto ed alle autostrade, Best Western Hotel Farnese si presta sia ad una clientela business che leisure.

La piscina all’aperto può essere utilizzata sia dal turista, che troverà ristoro durante le calde giornate estive, sia dal business man che potrà organizzare a bordo piscina eventi e coffee break per un piacevole diversivo durante riunioni o conventions.

Anthares Coffee Prize

Le opere proposte avranno come vetrina internazionale il TriestEspresso Expo 2010 .

Gratuita, e prolungata fino a fine settembre, l'iscrizione al concorso d'arte digitale Anthares Coffee Prize permetterà a tutti partecipanti di inquadrare immagini, colori, idee attorno al tema del caffè, continua opportunità di scambio e confronto a livello internazionale non solo in campo commerciale. I primi tre classificati riceveranno, nel corso della cerimonia conclusiva, un assegno rispettivamente di 1500€, 1000€ e 500€. La premiazione si terrà al TriestEspresso Expo, appuntamento imperdibile per operatori del settore che si si terrà a Trieste dal 28 al 30 ottobre 2010 e vedrà lo svolgimento di eventi come le semifinali della "Cup Tasting Competition" valida per la qualificazione al Campionato Mondiale SCAE e del Campionato Italiano Baristi Caffetteria, valida per la qualificazione al W.B.C. o la prima MittelEuropean Barista Open.

Anthares, società che opera nel settore dei controlli peso e qualità per il caffè crudo e il cacao, spedizionieri doganali specializzati nella manipolazione del caffè crudo in tutta Italia, non è nuova a questo genere di iniziative. Le persone che vi operano sanno che l'arte è uno dei modi per unire il particolare all'universale e musica e poesia sono modalità incoraggiate e promosse attraverso il Club Anthares dai primi anni '90 con premi, festival e concorsi di poesia che si svolgono a Trieste, come il "Festival Internazionale di Poesia" quest'anno alla sua XII edizione.

Nelle parole di Mary Marcuri, l'organizzatrice, trapela la gioia di poter offrire la possibilità di esprimersi e comunicare a livello Internazionale nel settore artistico anche grazie a questa iniziativa, attraverso fotografie, opere elaborate, brevi video e spot .

Informazioni al sito [Link]
Tel: 040 307733, 348 2842858
Fax: 040 304344
mary.mercuri@anthares.eu
info@antharescoffeeprize.it

Per leggere l'articolo su Amici del Caffè [Link]

giovedì 29 luglio 2010

Ministero Ambiente: Renato Grimaldi, nuovo DG

 

RENATO GRIMALDI NUOVO DIRETTORE GENERALE:

L'ESPERIENZA E LA PROFESSIONALITA' AL SERVIZIO DEL MARE  
 
 

Roma 29 luglio 2010 – Stima e apprezzamento da parte dell'Associazione Marevivo a Renato Garibaldi nuovo Direttore Generale per la Protezione della Natura e del Mare del Ministero dell'Ambiente: "Sono sicura – dice Rosalba Giugni, Presidente di Marevivo – che la professionalità e la competenza di un uomo come Renato Grimaldi con il mare nel sangue daranno presto ottimi risultati. In questo particolare momento la scelta del Ministro Prestigiacomo ci fa ben sperare per la conservazione della natura e per il futuro delle Aree Marine Protette in Italia. Marevivo formula i migliori auguri di buon lavoro al nuovo Direttore Generale."  
 
 
 

Ufficio Stampa Marevivo

Tel. 063202949

ufficiostampa@marevivo.it     

HappyGelato®: la pagina più allegra e golosa di Facebook

Diventa fan ed entra anche tu nel mondo di felicità di CryspyCiok, Spaziale, Fruit e del nuovissimo Pop! Ti aspettano tanti amici con cui parlare e sarai sempre aggiornato sulle feste in gelateria, i concorsi e tutte le altre happy iniziative


Dal piacere tutto reale di assaggiare uno dei deliziosi gusti HappyGelato®, al divertimento virtuale di collegarsi alla pagina di Facebook.

Il marchio HappyGelato® rappresenta il gelato artigianale per eccellenza, creato da PreGel con ingredienti di ottima qualità. Ora è possibile trovarlo anche sul famoso social network con una pagina dal taglio fresco e informale, che invita tutti i golosi a connettersi per scambiare idee e opinioni in fatto di gusti, come CryspyCiok, Spaziale, Fruit e il nuovissimo Pop, che mescola sapientemente il sapore di mandorla e un croccante cioccolato.

Coinvolgere e divertire gli utenti è uno degli obiettivi principali dell'operazione, che vuole far conoscere ai navigatori il mondo di felicità e allegria che HappyGelato® esprime.
Dalle feste in gelateria con animatori, palloncini e truccabimbi, al concorso collegato all'uscita in dvd di Alvin Superstar 2, la pagina offre un 
aggiornamento costante di tutte le iniziative in corso e stimola i navigatori a interagire inviando commenti, foto, linketc.
Tra i fan c'è anche chi ha voglia di scherzare e tira a indovinare il gusto preferito di un famoso personaggio di Forrest Gump.

Con Facebook si aggiunge un altro tassello al mondo HappyGelato®: la bontà del gelato, le tante sorprese tutte da collezionare e ora anche molti nuovi amici da incontrare.

Sulla pagina si trovano anche notizie, curiosità e approfondimenti legate a questo dolce golosissimo, per far sì che la pagina diventi un punto d'incontro tra gli appassionati di gelato tutte le età e quelle gelaterie, sempre più numerose, che scelgono di far parte del mondo di HappyGelato®.

Per maggiori informazioni sul gelato artigianale HappyGelato®, i suoi gusti e per conoscere le altre iniziative del brand, come le feste in gelateria, visita il sito www.happygelato.com e naturalmente la nostra pagina www.facebook.com/happygelato



Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
e-mail: bonati@layoutweb.it
sito web: www.layoutweb.it

I domini in scadenza recuperabili senza sforzi

Domainer, Webmaster e semplici amanti della rete, tutti saranno contenti di sapere che da oggi i domini in scadenza non si devono andare a cercare in posti lontani della rete. Da oggi tali domini li potremo trovare comodamente, velocemente e nel caso in cui ci piacciano particolarmente possiamo anche registrarli senza alcuna fatica.

E' infatti nato da poco tempo un servizio che permette la registrazione domini in scadenza, il servizio si chiama Wix e con gran professionalità permette il recupero di domini prossimi alla scadenza presi da un insieme di oltre un milione di domini costantemente seguiti grazie alla loro struttura.

Tutti i giorni, ai registrati al servizio (registrazione al recupero domini in scadenza) sarà data la possibilità di consultare una lista comprendente tantissimi domini it e da questa scegliere i propri preferiti con la possibilità di avanzare anche un'offerta per il proprio recupero.

Offerta, proprio così! Il dominio in scadenza viene recuperato partendo da un'offerta scelta dal richiedente in totale autonomia. Niente costi vincolanti o simili, il prezzo di recupero del dominio lo decidi tu.

Cosa aspetti, fai come i già tantissimi utenti di Wix, prova anche tu a recuperare il tuo primo dominio in scadenza e ad aumentare i domini in tuo possesso.

Ritenuta del 10% sui lavori di ristrutturazione

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato una nuova circolare, n.40/e, in cui illustra l’operatività legata alla nuova ritenuta del 10% operata da parte delle banche e di Poste Italiane sui bonifici ricevuti da imprese di ristrutturazione.

Tale pagamento scatterà al momento dell’accredito dei pagamenti relativi ai bonifici disposti dai contribuenti che beneficiano di oneri deducibili o per i quali spetta la detrazione d'imposta.

Per maggiori chiarimenti clicca qui

www.commercialistalowcost.com

Sul blog delle Immagini di Maria oggi si parla di Padre Andrea D'Ascanio

http://farm3.static.flickr.com/2712/4095480516_2c5b0e00ca.jpg

Padre Andrea D'Ascanio, ha visto diversi dibattiti sulla sua persona,
dopo anni di fedele servizio, alcune voci poco chiare hanno portato alcune informazoioni non coerenti sulla sua vita.

Nel blog delle immagini di Maria oggi è stato scritto un post che parla di Padre Andrea,
in questa sede vogliamo renderlo noto e incentivarne la lettura.

La pagina su cui v'è critto l'articolo si trova a questo indirizzo:
http://immagini-di-maria.blogspot.com/2010/07/padre-andrea-dascanio.html.

Cogliamo inoltre l'occasione per segnalare un sito che illustra tutta la vicenda legata a padre Andrea D'Ascanio.

Concludendo auguriamo una felice e serena estate a tutti.

Il Blog delle Immagini di Maria.




CONVERSANO, “Festa di San Rocco in Contea”: presentato il programma della V edizione



 
 
 

COMUNICATO STAMPA 2/27-07-2010

 

"Festa di San Rocco in Contea", V Edizione

14-15-16-17-18 Agosto 2010 a Conversano Città d'Arte

 

 

CONVERSANO (Bari) –  Presentato ieri sera, nel Chiostro di Santa Chiara, il programma della V edizione del grande evento: "Festa di San Rocco in Contea" che avrà luogo a Conversano dal 14 al 18 agosto 2010. Ideato e organizzato dall'associazione culturale "I Collegia", presidente il M° Rita Nardomarino, in collaborazione con il Comitato Festa di San Rocco (presidente Francesco Manosperta), coordinatore dei festeggiamenti religiosi e civili Francesco Dello Spirito Santo, è patrocinato dal Comune di Conversano – Assessorato alle Politiche Culturali, dalla Provincia di Bari e dalla Regione Puglia. Erano presenti il sindaco di Conversano, Giuseppe Lovascio, l'assessore alle Politiche Culturali Pasquale Sibilia, gli organizzatori Nardomarino, Dello Spirito Santo e Manosperta.

 

 

IL PROGETTO -  Quest'anno, si inaugura in concomitanza del quinto centenario della fondazione della chiesa dedicata a San Rocco. Fu costruita nell'anno del Signore 1510, a devozione del fondatore Giacomo Moro, per invocare la protezione del Santo di Montpellier sulla città e scongiurare la peste.  Oggi tra antiche e nuove pestilenze, la festa rappresenta, nell'intenzione dei suoi organizzatori, il rinnovato amore e attenzione per la propria terra: espressione di fede sincera, ma anche strumento di conoscenza, di ricerca e radicamento delle tradizioni.

La peste, in modo particolare, diventa il filo conduttore degli eventi che si svilupperanno nei cinque giorni intorno alla figura del Santo.

Così la Festa di San Rocco in Contea racconterà ai fedeli e visitatori, nella magia delle atmosfere rievocative, le ragioni che vollero edificata la chiesetta delle suppliche al Pellegrino guaritore.

 

 

IL PROGRAMMA  - Conversano torna indietro nel tempo e apre le porte del Borgo Antico alle suggestioni della storia  tra cantori, araldi e sbandieratori. 

Tutto comincia sabato 14 agosto, ore 18. Appuntamento in Piazza Castello con  "Antica": visite musicali cicliche a cura della Pro Loco nel centro storico, nella Pinacoteca, sulla Torre Normanna e  Castello. L'evento avrà luogo fino alla fine della manifestazione con tappe all'accampamento medioevale (dal 16 agosto).

 

Ore 21:00 approfondimenti culturali con "Ricercare a Corte",  nel 2° piano del Castello proiezione del documentario "Templari in Puglia", concesso dalle Teche Rai di Roma. La storia, le arti e le discipline appaiono nella varietà dei linguaggi espressivi per sottolineare i cambiamenti epocali attraverso gli stili, dall'arte bellica alla musica, dalla coreutica alla poetica. In questo contesto saranno simulati combattimenti singoli e di gruppo, saluti d'arme e combattimenti in costume dei secoli XII e XIII all'interno degli accampamenti; nonché costumi e protagonisti del Rinascimento e del Barocco di città, nelle scene intorno al castello comitale.

 

Domenica 15 agosto, ore 21:30, Piazza Castello - Chominciamento di Festa: Corteo d'Apertura tra le note ostinate di una antichissima melodia popolare, eseguita da una anziana cantatrice. A seguire, ore 22:15, cerimonia inaugurale intorno al castello. Gli araldi annunciano il corteo storico e la consegna delle chiavi della città nelle mani delle autorità civili. Nobili cavalieri e madonne elette, potenti religiosi ed umilissimi popolani diventano nuovamente protagonisti.

           

Lunedì 16 agosto, ore 19:30,  Borgo Antico - Festa di San Rocco:  Annuncio itinerante che invita i fedeli e devoti al corteo.

A seguire, ore 20:30,  Largo San Rocco,  il momento centrale  della Festa cioè  il Corteo Storico devozionale di San Rocco e Cavalcata. Nel giorno dedicato al Santo, la tradizionale cavalcata diventa cornice ed enfasi della processione. Una sacra rappresentazione itinerante, all'interno del Corteo e al seguito della processione, è affidata ai devoti figuranti. Ore 23:00, omaggio a San Rocco in Piazza Castello; ore 24:00, nel Borgo Antico "La notte de la Contea".

 

Martedì 17 agosto, ore 20:30, Borgo Antico – Storie di Conti e Badesse: è un appuntamento in continua evoluzione. Una straordinaria varietà di avvenimenti e personaggi della storia di Conversano, nei quadri scenici, ogni anno diversi, che diventano occasione di ricerca e riflessione culturale.

L'evento si apre alle ore 20:30  con l'annuncio itinerante. Alle ore 21:30 c'è l'uscita della Corte con le successive rappresentazioni sceniche di fatti e misfatti del passato.

Quattro i quadri scenici previsti: ore 22:00 in San Benedetto, Chiostro dei Limoni, in scena: "La Badessa del Presagio". Nell'anno del Signore 1328, nobili, popolani, religiosi e militi, pena la scomunica, rendono omaggio a Maria D'Angiò, quarta Badessa del Monastero di San Benedetto. Presenze oscure, in un sogno premonitore, avvertono la potente Maria dell'imminente contagio.

Ore 22:30, Anfiteatro e Villa Belvedere, "Processo alle Masciare" e "Le Maledizioni". Due donne accusate di grande iniquità e stregoneria vengono condotte davanti al tribunale degli inquisitori. Il successivo dilagare della peste, negli anni 1528 e 1530, tormenta, come spesso accade, l'immaginario popolare e grava, quale nefasto fardello, per le umane nefandezze.

Ore 23:00, Villa Belvedere, "Le donne di Terrarossa": mentre dall'alto della torre il Guercio si diletta a sparare, grande tumulto fra le donne del contado.

Ore 23:15, Largo Torre Dodecagonale, "La peste che venne dal mare": nuove vicende della storia di città, intorno all'anno del Signore 1690, vedono protagonista il vescovo Andrea Brancaccio, per frequenti dissapori, con l'indomito Conte Giulio Antonio II Acquaviva d'Aragona…

 

Mercoledì 18 agosto, Anfiteatro Belvedere - Giochi  de la  Contea: un divertimento semplice conclude la festa, per eleggere le contrade vincitrici delle gare, tra la gioia dei fanciulli e il plauso delle corti.  Dal rigore dei ricercati sincronismi degli atleti – sbandieratori alla libertà della competizione tra ragazzi, le gare sono un'ulteriore, festosa occasione per giocare con la storia: "Cavallucci e bambole"; "Nelle fauci del giullare"; "La sorte a dadi"; "La giostra dei sacchi";"La fune che cammina"; "Messer foco nella gola"; "La giostra delle insegne"; "Tra le bocche di fuoco".  Figuranti e turisti, musici e poeti, mangiafuoco e archibugieri e, all'interno di Giochi de la Contea, anche la premiazione dei vincitori del concorso "Conversano tra terre, torri, giardini e ciliegeti in fiore".

 

Apertura ore 20:30 con l'annuncio itinerante nel Borgo Antico;  ore  21:30 in Largo San Roco, Saluto d'Armi. Alle  corti nobiliari che, scortate, vengono accompagnate nell'Anfiteatro Belvedere. Da questo momento in poi cominciano i  Giochi de la Contea. Ore 24:00 nel Borgo Antico: "La notte de la Contea".

Nell'ambito dei Giochi de la Contea, anche la premiazione dei vincitori del concorso "Conversano tra Terre, Torri, Giardini e Ciliegeti in fiore".

 

 

 

Conversano, 27 luglio 2010

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
Programma Religioso & Civile
Chiesa di San Rocco

14 AGOSTO

Ore 19.30 - S. MESSA, CHIESA DEI PAOLOTTI
Ore 21.00 - RICERCARE A CORTE approfondimenti, 2° PIANO DEL CASTELLO

15 AGOSTO
CHOMINCIAMENTO DI FESTA
Ore 21.30 - RADUNO DELLE CORTI, PORTA CASTELLO
Ore 22.00 - CORTEO D'APERTURA, PIAZZA CASTELLO
Ore 22.30 - CERIMONIA INAUGURALE, TORRE DODECAGONALE
Ore 22.30 - DANZE STORICHE TORRE, DODECAGONALE

16 AGOSTO
FESTA DI SAN ROCCO
ore 19.30 - ANNUNCIO ITINERANTE, BORGO ANTICO
ore 20.00 - ANNUCIO ARALDICO, PIAZZA CASTELLO
ore 20.30 - PROCESSIONE E CORTEO STORICO, LARGO SAN ROCCO
ore 23.00 - OMAGGIO A SAN ROCCO, PIAZZA CASTELLO
ore 23.30 - FUOCHI PIROTECNICI, SC. ELEM.VIA GUGLIELMI
ore 24.00 - LA NOTTE DE LA CONTEA, BORGO ANTICO

17 AGOSTO
RICERCARE A CORTE
ore 20.30 - ANNUNCIO ITINERANTE, BORGO ANTICO
ore 21.30 - OMAGGIO ALLA BADESSA e SALUTO D'ARMI, LARGO CONCILIAZIONE
ore 22.00 - "LA BADESSA DEL PRESAGIO", SAN BENEDETTO
ore 22.30 - "PROCESSO ALLE MASCIARE", ANFITEATRO BELVEDERE
ore 23.00 - "LE MALEDIZIONI", VILLA BELVEDERE
ore 23.20 - "LE DONNE DI TERRAROSSA", VILLA BELVEDERE
ore 23.30 - "LA PESTE CHE VENNE DAL MARE", LARGO TORRE DODECAGONALE
ore 23.45 - "PROLOGO DI UN AMORE", VILLA BELVEDERE
ore 24.00 - "DANZE DI CORTE", LARGO TORRE DODECAGONALE

18 AGOSTO
GIOCHI DE LA CONTEA

Ore 20.30 - ANNUNCIO ITINERANTE, BORGO ANTICO
Ore 20.40 - SALUTO D'ARMI LARGO SAN ROCCO, LARGO DELLA CORTE
Ore 21.00 - INGRESSO DELLE CORTI, PORTA CASTELLO
Ore 21.30 - FESTINO A CORTE ispirato a "LA BERENICE, REGINA DEGLI ARGIVI", CORTE DEL CASTELLO COMITALE
ore 22.00 - CORTEO IN USCITA, PORTA CASTELLO
ore 22.30 - GIOCHI DE LA CONTEA, ANFITEATRO BELVEDERE








BANDALARGA A CONVERSANO - DOMANI SERA IL RIGOLETTO

                                                       COMUNICATO STAMPA – 12/29-07-2010

CONVERSANO HA "LA BANDA IN TESTA"

DOMANI SERA IN SCENA IL "RIGOLETTO" SOTTO LA TORRE DODECAGONALE

Il 1°agosto MUSICHE NEL PARCO E NEI CHIOSTRI con "Operà Galà"

 

CONVERSANO (Bari) – "Festival Banda Larga e Musiche nel Parco e nei Chiostri", due eventi dell'estate conversanese che si muovono all'unisono nell'ambito del progetto "La Banda in Testa", ideato ed organizzato dall'assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Conversano in collaborazione con le associazioni musicali G. Ligonzo e G. Piantoni.

BANDALARGA -  Attesissima, domani Venerdì 30  Luglio sotto la Torre Dodecagonale alle ore 21:30, l'ultima scommessa del M° Angelo Schirinzi, che dirigerà la Grande Orchestra di Fiati "G. Ligonzo" nel Rigoletto di Giuseppe Verdi (30 luglio). L'opera è prodotta da Schirinzi, che si è già cimentato con successo in Turandot (nel 2008) e Cavalleria Rusticana (l'anno scorso).

Una nota di merito anche per i presentatori del Festival Bandalarga, Ubaldo Panarelli e Giulia Pace: seguono con dedizione e passione questo percorso culturale-musicale che ogni anno si arricchisce di grandi novità. L'ultima scommessa del M° Schirinzi, che dirigerà la Grande Orchestra di Fiati "G. Ligonzo", è il Rigoletto di Giuseppe Verdi (30 luglio). L'opera è prodotta da Schirinzi, che si è già cimentato con successo in Turandot (nel 2008) e Cavalleria Rusticana (l'anno scorso). Ora tocca a Verdi, con un cast di alto livello.

Ultimo appuntamento con il Festival Bandalarga è in programma mercoledì 4 agosto con il concerto di Giovanni Allevi, ore 21 sotto la Torre Dodecagonale.

MUSICHE NEL PARCO E NEI CHIOSTRI  - Tre i prossimi appuntamenti  dell'evento "Musiche nel parco e nei chiostri" organizzato dall'associazione Giuseppe Piantoni, (presidente il prof. Ruggero Chiummo):

1 agosto

Nell'ambito del Programma "Musiche nel Parco" - OPERA GALA' - Presso la Villa Garibaldi alle 20,30. Concerto da Melodrammi ed altre Melodie

7 agosto

Nell'ambito del Programma "Musiche nei Chiostri" - Concerto dell' "ENSEMBLE DIAPHONIA" - Gruppo Theate Musica Antigua: Musiche Medievali - presso il Chiostro dei Paolotti alle ore 20,00

13 agosto

Nell'ambito del "Programma "Musiche nel Parco" - Concerto dell' Ensemble "ARAKNE MEDITERRANEA" - Le Vorticose danze di Taranto - presso I'Anfiteatro Belvedere alle ore 20,30

L'associazione, è doveroso ricordarlo, è intitolata a Piantoni, direttore popolare e di gran prestigio del Concerto Bandistico "Città di Conversano". Diretto per la prima volta, nel 1832, dal concittadino Vitantonio La Volpe, "Maestro di Cappella", il Complesso Orchestrale ha avuto, nei lunghi anni della sua vita successiva, ben 32 Maestri Concertatori e Direttori. Fra tutti, però, ricordo indelebile, nei cittadini di Conversano ed in tutti i numerosissimi pugliesi amanti dell'Arte bandistica, ha lasciato Giuseppe Piantoni che, in più riprese, per ben 16 anni della sua pur breve vita, ha dedicato e donato loro la sua sublime arte di Direttore d'Orchestra e Musicista-Compositore.

 

 

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI