Cerca nel blog

giovedì 16 febbraio 2017

RS Components presenta una nuova linea di abbigliamento e calzature DPI, caratterizzata da comfort, protezione e stile

I prodotti Scruffs offrono il massimo in termini di prestazioni tecniche ed estetica

RS Components (RS), distributore globale di prodotti di elettronica e manutenzione, ha inserito nella sua gamma di dispositivi di protezione individuale e di sicurezza 120 prodotti Scruffs, azienda leader nel settore dell'abbigliamento da lavoro.

Punto di riferimento del settore fin dal 2003, Scruffs realizza, grazie a una notevole esperienza tecnica, abbigliamento da lavoro e calzature antinfortunistiche all'insegna di comfort, resistenza e funzionalità ai massimi livelli per una nuova generazione di professionisti.

La nuova linea di calzature comprende scarponcini di diversi modelli: Grind GTX (GORE-TEX®) nei colori nero e marrone; Cheviot; Twister in nabuk; Switchback in nabuk e nero; Halo 2 navy – tutti disponibili nelle misure più diffuse.

Gli scarponcini Grind, classificati S3, sono perfettamente impermeabili e traspiranti e sono dotati di inserti GORE-TEX®, puntale in acciaio e intersuola composita. Gli scarponcini Cheviot, anch'essi classificati S3, sono caratterizzati da un puntale in alluminio e un'intersuola composita molto leggera, oltre che da una suola con un robusto battistrada per garantire un'ottima presa. Gli scarponcini serie Twister, tra i più venduti, presentano tomaie in cuoio pieno fiore flessibile, linguetta e collo imbottiti per un maggiore comfort e una suola in gomma PU molto flessibile e leggera. Garantiscono inoltre la massima sicurezza grazie al puntale resistente agli urti e alla suola anti-penetrazione. 


Gli scarponcini Switchback, considerati calzature da lavoro di "nuova generazione" in termini di stile e struttura, sono provviste di un puntale in acciaio con protezione stampata, una suola composita e sono comodi da indossare tutto il giorno. Infine le trainer di sicurezza Halo 2, in versione sportiva, sono dotate di puntale in acciaio, intersuola composita, linguetta e collo imbottiti per garantire un maggiore comfort della caviglia, oltre che di una suola flessibile, perfetta per chi lavora in spazi ristretti.

L'offerta di nuovi prodotti comprende anche pantaloni, pile, giacche, felpe con cappuccio per uomo e donna, polo, calze, cappelli e ginocchiere. Anche questi prodotti sono stati realizzati all'insegna dello stile, della sicurezza e della protezione: lavorare in totale sicurezza senza dimenticare lo stile non è mai stato così facile.

La nuova gamma di prodotti Scruffs va ad ampliare e a integrare l'attuale offerta di dispositivi di protezione personale e di sicurezza di RS.

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email