Cerca nel blog

mercoledì 1 febbraio 2017

WANNA MARCHI E STEFANIA NOBILE - " QUELL'ISOLA CHE NON C'È " DI MARCO NICOLETTI

HONDURAS - Ha realizzato più ascolti nella "falsa partenza" di lunedì con 5.540.000 telespettatori  che nella puntata di martedì dove con 4.100.000 e il 22% di share è  andata in onda contro il match calcistico di Raiuno,  l'isola insomma è andata in onda dopo un'anno di attesa. Un'isola che per il momento ha più fame che "fama" subrettine stagionate e botulinizzate in cerca di un rilancio, modelli nuovi e vecchi in competizione, qualche comico (che fa piangere ) e la bellona  che come cacio sui maccheroni non può  mai mancare.  È  più  interessante e divertente ciò che Stefania Nobile e Wanna Marchi fanno su internet con  una specie di "contro isola" dal titolo ovvio #isolachenonce . Per chi fosse interessato,  la diretta della televenditrice più famosa d'Italia  è lunedì ( in contemporanea con la diretta dall'Honduras per canale 5 ) sulla pagina Facebook di Stefania Nobile.  Dobbiamo segnalare però le scorrettezze catodiche del marpione Antonio Ricci con "Striscia la notizia " .
Come molti sapete il tg satirico va in onda prima del programma della Marcuzzi e proprio come concorrenti erano state annunciate ( e poi tolte per questione di opportunità)  sempre il tg di Greggio e Hunziker  aveva intrapreso una guerra contro le due Marchi affinché non fossero tra le concorrenti. Alla fine Striscia ha vinto.  Stefania e Wanna sono rimaste a Milano e per quello che si è visto nella prima puntata del reality ( nubifragio vento mare agitato ) è  stato forse meglio così.  Di certo se vogliamo parlare di "famosi" per quanto discusse di certo il loro "fare tv" è  stato più concreto di coloro che sull'isola sono arrivati.  L'isola ha decisamente perso smalto rinunciando a due volti come Stefania Nobile e Wanna Marchi perché di sicuro i loro caratteri forti avrebbero creato interessanti dinamiche in un gruppo  spento e svogliato.


Marco Nicoletti

Diritti Riservati

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email